Orecchiette deliziose con porcini e pomodorini

Avete presente quando non vi va di cucinare (sì, capita anche a me e decisamente più spesso di quanto possiate immaginare!) ma in fondo a casa avreste tutto quello che vi servirebbe per intavolare un piatto da re?

Ecco: questa ricetta nasce proprio così!

Da un “mi sa che rimango” buttato lì alle 13.

Che si fa, in questi casi, direte voi? Si fa che ogni volta che si va a fare la spesa si comprano un paio di barattoli di datterini gialli da tenere in dispensa. Si prendono un paio di confezioni di funghi porcini surgelati (che io preferisco decisamente di più a quelli secchi) che proprio non si sa mai e si tiene un formato di pasta più particolare nascosto dietro ai legumi e ai risi perché anche se paccheri e mezzemaniche sono i miei formati preferiti, non vanno mica bene per tutto!

Ed ecco cosa ne viene fuori!

orecchiette con porcini e pomodorini gialli

Per non sbagliare neppure un passaggio, vi lascio anche la ricetta! Buon week end!

ORECCHIETTE FUNGHI PORCINI E DATTERINI GIALLI

Ingredienti per 2:

180 g di orecchiette secche o fresche (a piacere)

250 g di pomodorini datterini gialli in barattolo

250 g di porcini freschi o porcini surgelati (non secchi)

1 peperoncino piccolo secco

Un mazzetto di prezzemolo

Olio extravergine di oliva

Sale

Preparazione:

  1. Prendete un tegame con il coperchio di circa 20 cm di diametro e versate un filo di olio extravergine di oliva, aggiungete il peperoncino spezzettato e, se desiderate uno spicchio di aglio in camicia che però dovrete togliere prima di unire il condimento alla pasta.
  2. Versate quindi i pomodorini gialli, salate e incoperchiate, lasciando cuocere così per almeno 15 minuti a fiamma debole.
  3. Quando il sugo avrà iniziato ad addensarsi, aggiungete i porcini tagliati a fette o i cubetti surgelati e continuate la cottura per altri 15 minuti.
  4. Nel frattempo cuocete le orecchiette in abbondante acqua bollente salata e quando saranno cotte trasferitele nel tegame con il sugo e fate saltare in modo che si crei una bella crema. Ultimate cospargendo con una manciata di prezzemolo fresco ben tritato.