I RISOTTI di SEXY FOOD

Gente seria, gente attenta quella presente a Sexy Food di Fornelli a Spillo 🙂
Risate, non sono mancate, confidenza, neppure! Basta non parlare di lavoro (e credo che praticamente nessuno lì dentro possa associare un volto e un nome a una professione!) e l’atmosfera è diventata subito compagnona e godereccia! Non sapete che soddisfazione 🙂

Ricordo ancora con temibile orrore quando arrivata a Milano per la prima volta e trovatami nel bel mezzo di uno di quegli aperitivi tra colleghi di lavoro (non miei…io mi ero appena trasferita dalla mia adorata Roma e in questa sede travalicherei il grado di incoscienza nel farlo…) la prima domanda fu “Di che ti occupi?”… Vediamo, tu che mi stringi la mano shakerandomela non hai neppure vagamente associato la palindromia al mio nome (evidentemente sarai circondato da quantità innumerevoli di Otto, Alla ecc.), neppure il fatto che è un nome internazionale e ovunque sono riconoscibile e neppure al fatto che Anna è il nome di uno dei personaggi letterari più ricoluzionari della letteratura mondiale (Anna Karenina). Anna Achmatova nemmeno oso nominartela… A te interessa solo sapere DI CHE MI OCCUPO per scoprire conoscenze comuni, misurare confidenze indesiderate, valutare possibili ed eventuali gradi di confidenza.

Ecco, da questo mio trascorso malessere che ha segnato il mio prmo periodo milanese, ho deciso che qualunque cosa avessi organizzato avrei fatto di tutto per tenere lontano lo spettro del lavoro e fare entrare persone e sorriso hic et nunc, pance e bocche affamate di risate e risotti.

E ce l’ho fatta. E quindi vi meritate la ricetta di questo squisito risotto al salmone, latte di cocco e pompelmo rosa. Vi do le dosi per un tenero tete a tete. Nel caso foste in più, duplicate e moltiplicate le dosi 🙂

Pronti?