LE MIE MANI. I MIEI FORNELLI


Dello squisito pane fritto, una delle ricette che abbiamo realizzato al primo corso di Fornelli a spillo.

Come? Molto semplicemente 🙂

Ho tagliato delle fette spesse di pane raffermo (di quello ne ho sempre per i miei ospiti quando vengono a cena ma poi, non potendone io mangiare, piuttosto che buttarlo lo riciclo così!) e mentre facevo scaldare su fiamma alta un pentolino capiente con olio di semi di girasole, ho immerso velocemente il pane prima nel latte, poi nell’uovo sbattuto e infine nello zucchero.

E’ bastato poi farlo dorare nell’olio bollente (occhio che non ci siano bimbi in giro!), scolarlo con una schiumarola su un foglio di carta paglia e infine spolverizzarlo con della cannella o, se ne avete, zucchero alla vaniglia macinato fresco (io l’ho comprato in Polonia qualche mese fa…chissà che questa prelibatezza non si trovi anche qua!

In quanto tempo l’ho preparato questo pane fritto? Scarsi 10 minuti.

Una vera ricetta da Fornelli a spillo!

Fornelli per alfemminile.it e tuttogusto.com


Cosa si può fare con una scatoletta in casa? Magie. Ecco come.

Cose mi serve per 2 persone?

1 scatoletta di ceci/fagioli borlotti/cannellini/cicerchie… uno di questi legumi andrà benissimo!

3 cucchiai di olio extravergine di oliva oppure 1 cucchiaio raso di tahina (pasta di semi di sesamo)

una spruzzata di succo di limone

un cucchiaino di semi di cumino

un pizzico di sale

Come lo cucino?

Per realizzare questa ricetta avrai soltanto bisogno di un frullatore (anche uno a immersione andrà benissimo) e poi di verdure crude, bruschette o pane pita, come preferisci.

Scola i ceci (o i tuoi legumi preferiti) di metà del loro liquido di conservazione, unisci tutti gli ingredienti e frulla fino a creare un composto denso e cremoso.

Adesso potrai intingere pane o verdure e saziartene a sfinimento!

Fornelli per alfemminile.it e tuttogusto.com


Cosa ti serve per 2 persone

3-4 fette di pane raffermo

2 bicchieri di latte

1 uovo

Zucchero

Cannella

Olio per friggere

Come lo cucino?

  1. Rimarrai impressionato dalla semplicità di questa ricetta: per prima cosa versa l’olio per friggere in un pentolino ampio e capiente e mettilo su fiamma alta. Nel frattempo dividi gli ingredienti in 3 ciotole diverse, una per il latte, una per l’uovo (che sbatterai con una forchetta) e uno per lo zucchero misto alla cannella.
  2. Quindi prendi una fetta di pane e intingila nel latte da entrambi i lati, fai lo stesso con l’uovo e infine ripassala ben benino nello zucchero. Immergi il pane nell’olio bollente e cuoci finchè non vedrai lo zucchero caramellarsi e dorare la fetta.
  3. Adesso potrai scolarlo su carta paglia (non assorbente perché lo zucchero si attaccherebbe alla carta!), tagliarlo a bastoncini e servirlo. Vorrai non smettere più di mangiarlo!

SEXY MOLLEAUX AL CIOCCOLATO


Goduriosi questi moelleux e prepararli è semplicissimo!

Ecco cosa ti occorre:

Ingredienti per ca. 8 moelleux
200 g di cioccolato fondente
40 g di burro
4 uova
2 cucchiai di zucchero
a piacere, 3-4 cucchiai di liquore tipo Baileys

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 220 C. Nel frattempo sciogliete il burro insieme al cioccolato, dolcemente, a bagnomaria (oppure, se non avete tempo, direttamente per un paio di minuti nel microonde!).
  2. Separate tuorli da albumi e lavorate i primi con 1 cucchiaio di zucchero e con il liquore per qualche minuto, finché non diventeranno bianchi e spumosi. A quel punto aggiungete il cioccolato fondente a filo e mescolate bene.
  3. Montate a neve ferma gli albumi con l’altro cucchiaio di zucchero e quando saranno sodi incorporateli delicatamente al composto di cioccolato e uova.
  4. Imburrate e infarinate i pirottini, riempiteli a ¾ con il composto e infornateli per una ventina di minuti. A cottura ultimata spegnete il forno e lasciateli dentro per una decina di minuti per farli assestare.

Noi li abbiamo cosparsi di zucchero a velo e decorato con delle bacche di Goji fresche, una delizia! Ma se riuscite ad avere pazienza e a mangiarli qualche ora dopo, se non addirittura il giorno dopo, vedrete come saranno ancora più buoni…Forse!

FORNELLI E Alfemminile.com


Appena un mese serio di vita e guarda un po’ dove va a finire Fornelli a spillo. Anzi: con chi va a finire! Alfemminile.com, uno se non IL portale dedicato alle donne più seguito in Italia e Tuttogusto, sito sul food, costola di Alfemminile, hanno pensato di contattare me, food entertainer, per giocare una sera attorno ai fornelli e cucire delle conoscenze tra le partecipanti nel migliore spirito di Fornelli a spillo. Nel migliore spirito che contraddistingue noi donne!

Leggi tutto “FORNELLI E Alfemminile.com”